martedì 1 novembre 2011

The land into the eyes.

Avete mai pensato che nei nostri occhi potessero esistere mondi? Che sotto la calotta trasparente della pupilla potessero trovarsi crateri, voragini, sabbie, galassie?
Grazie a TheChive scopro questo, e anche come gli occhi animali, spesso, siano più simili all'idea di occhio umano che possediamo, mentre i nostri sembrino più dei piccoli ecosistemi, degli universi.
Suren Manvelyan ha viaggiato alla scoperta dell'occhio e qui ve ne porto qualche frammento :)

Nylus Crocodile, @Suren Manvelyan
Husky Dog, ©Suren Manveylan
Hyena, ©Suren Manvelyan
Human Eye, ©Suren Manvelyan
Human Eye, ©Suren Manvelyan
Human Eye, ©Suren Manvelyan
Galleria su TheChive: [link]
Sito del fotografo: [link]

3 commenti:

Nyu ha detto...

Bellissime immagini.. io mi perdo negli occhi del mio gatto.. ma ovviamente lui non ama essere guardato in maniera così diretta! -_-

Alexis ha detto...

Ti capisco perfettamente! ^^
Io sono riuscita a fare qualche foto agli occhi della mia micia, mentre il piccoletto non ne vuole sapere! Quando mi avvicino con l'obbiettivo strizza gli occhi e tende avanti il muso per le coccole! :°D

Un saluto cara!!

Denise Cecilia ha detto...

Bellissime immagini: la terza ed ultima dell'occhio umano è la mia preferita... starei qualche ora ad osservare quei muscoli che ci sembrano sottilissimi ad occhio nudo (appunto), mentre si rivelano belli spessi qui...! E pieni di protuberanze, nient'affatto lisci.

Dei rettili ho sempre adorato la fessura pupillare ovale.
Che invidia :D